MOSTRA VINI DI BOLZANO 2018

giovedì, 15/03/2018 - domenica 18/03/2018

Castel Mareccio, Bolzano

Bolzano città del vino e dei vini, una costellazione di etichette belle e famose, di cantine storiche ma dallo spirito moderno, tutto assieme riunite per essere celebrate nella più antica manifestazione enologica dell'Alto Adige, la Mostra Vini di Bolzano.

GIOVEDÌ, 15 MARZO 2018

ore 17 - 22

 

 

 

 

 

 

 

ore 18 - 20

 

 

 

39 produttori altoatesini presentano i loro vini con oltre 170 etichette dell’Alto Adige. Un’occasione per andare a conoscere i segreti della produzione enologica locale in presenza dei viticoltori.

Cortile interno: cantine di Bolzano

Sala Römer: cantine dell’Oltradige e della Bassa Atesina Sala Mareccio: cantine delle zone Burgraviato, Fiè e Renon

 

Slow Food: Laboratorio Wine con Giorgio Grai, tra i più stimati e influenti Wine Maker italiani. Viaggio in 50 anni di enologia dell’Alto Adige. Verticale di alcune rarità.

Sala Hendl

 

I produttori presentano i loro vini
I produttori presentano i loro vini

ore 21 

Slow Food: Laboratorio Strudel & Co., i dolci delle Dolomiti. Dolci della tradizione e vini passiti di Bolzano, lo strudel a pasta tirata, “Früchtebrot” e “Krapfen”. Saranno presenti i produttori. Sala Hendl  

 


VENERDI, 16 MARZO 2018

ore 10 - 22

 

 

 

ore 10 - 22

 

ore 11

 

 

 

 

ore 16

Degustazione di oltre 170 etichette di 39 produttori altoatesini. Prenotazione tavolo consigliata. Cortile interno e sala Thun

 

Mercatino Slow Food

 

Slow Food: Laboratorio Mille espressioni di speck; Schiave e Santa Maddalena a confronto con l’alta norcineria altoatesina. Saranno presenti alcuni produttori e il giornalista Othmar Kiem. Sala Hendl

 

Seminario Wine con Daniele Cernilli, curatore di Doctor Wine. Schiava mia, il vino quotidiano dell’Alto Adige nelle sue diverse espressioni. Sala Hendl

 

degustazione vini
degustazione vini

ore 18

 

 

ore 21

 

 

Slow Food: Laboratorio Graukäse & Co. I formaggi della Valle Aurina con Martin Pircher. In abbinamento alcune rarità enologiche a base di Schiava con i giornalisti Herbert Taschler e Angelo Carrillo. Sala Hendl

 

Slow Food: Laboratorio Il cous cous incontra la Schiava. Il vincitore altoatesino di Hell’s Kitchen Mohamend Lamnaour sperimenta la cucina fusion in abbinamento alle Schiave. Saranno presenti alcuni produttori e il giornalista Angelo Carrillo. Sala Hendl

 


SABATO, 17 MARZO 2018

 ore 10 - 22

 

 

 

ore 11

 

 

 

 

ore 15

 

 

 

ore 18

 

 

  

 

Degustazione di oltre 170 etichette di 39 produttori altoatesini. Prenotazione tavolo consigliata. Cortile interno e sala Thun

 

Slow Food: Laboratorio Buono come una pecora. Preparazioni sorprendenti a base di Villnösser Brillenschaf, la pecora con gli occhiali della Val di Funes. Vini bianchi estremi in abbinamento. Con Hartwig Mumelter. Sala Hendl

 

Seminario Wine con Daniele Cernilli, curatore di Doctor Wine. Il Lagrein, da cenerentola a grande rosso italiano. Sala Hendl

 

Slow Food: Laboratorio Dalla razza grigio-alpina all’allevamento di zebù di Harald Gasser, Grigio Alpina, Pustertaler Sprinzen e Wagyu giapponese con Stefan Rottensteiner, il mondo contadino altoatesino tra tradizione e innovazione. Con degustazione di grandi Lagrein con Christine Mayr e Angelo Carrillo. Sala Hendl

 

Daniele Cernilli con Margareth e Veronika Pfeifer
Daniele Cernilli con Margareth e Veronika Pfeifer

 ore 21

 

Slow Food: Laboratorio Rosso Selvaggio. I salumi di selvaggina in abbinamento al Lagrein con Angelo Carrillo. Sala Hendl 

 

 


DOMENICA, 19 MARZO 2018

ore 10 - 20

 

 

 

ore 10 - 12

 

 

 

ore 11

 

 

  

Degustazione di oltre 170 etichette di 39 produttori altoatesini. Prenotazione tavolo consigliata. Cortile interno e sala Thun

 

Festa nel prato con il concerto della Banda musicale di Dodiciville. Il ristorante propone polenta da gustare all’aperto.

 

Laboratorio con Daniele Cernilli, curatore Doctor Wine. L’evoluzione del bianco. I grandi vini bianchi dell’Alto Adige, analizzati e raccontati da un grande esperto. Sala Hendl

 

Banda musicale di Dodiciville
Banda musicale di Dodiciville

14.30 - 17

 

  

 

ore 15

 

 

ore 17

 

Bacchus Urbanus – escursione guidata nelle zone di produzione del S. Maddalena e del Lagrein e degustazione finale presso la Mostra Vini. Partenza dall’Azienda di Soggiorno e Turismo, via Alto Adige 60. Per informazioni e prenotazioni: Azienda di Soggiorno e Turismo Bolzano, tel. 0471 307000, info@bolzano-bozen.it

 

Slow Food: Laboratorio Mozzarelle, battuto e colature. I cibi fermentati della tradizione italiana incontrano i vini biologici di Bolzano.

 

Slow Food: Laboratorio “Zum Plentn” – storia e segreti della polenta della Bassa Atesina e delle farine autoctone di mais del Trentino Alto Adige. I vini della Bassa Atesina. Sala Hendl

 


 

PREZZI D'INGRESSO

Ingresso: 5,00 € più 1,00 € per ogni degustazione

Biglietto giornaliero: 25,00 € (incluse 22 degustazioni, prenotazione tavolo fino a un massimo di tre ore)

Laboratori Slow Food: Quota di partecipazione: 5,00 €

Posti limitati, si consiglia la prenotazione. 

Informazioni e prenotazioni: 

tel. +39 0471 307000 o +39 349 2680028, info@bolzano-bozen.it

 

CANTINE DI BOLZANO

Cantina Bolzano, Fliederhof, Glögglhof, Griesbauerhof, Heinrichshof, Kandlerhof, Larcherhof, Loacke,r Malojer - Gummerhof, Messnerhof, Muri-Gries Cantina Convento,  Obermoserhof, Pfannenstielhof, Plonerhof,

reyter, Tenuta Hans Rottensteiner, Thurnhof, Unterganzner, Untermoserhof, Ansitz Waldgries, Zundlhof;

 

CANTINE DEI DINTORNI

Arunda Metodo Classico, Bessererhof, Tenuta Ebner, Cantina Kaltern , Klosterhof, Kränzelhof,  Cantina Kurtatsch, Cantina Laimburg, Cantina Spumanti Martini Lorenz, Cantina Meran, Tenuta Pföstl, Tenuta Plonerhof, Tenuta Castello  Englar,Cantina St. Pauls, Tenuta St. Quirinus, Tenuta Unterhofer, Wassererhof, Josef Weger;

 

PRODUTTORI SLOW FOOD

Maso Pegolotti (Il Casolét, formaggio presidio Slow Food), Furketta (Pecora dagli occhiali presidio Slow Food), Schuster (Pane di segale della Val Venosta presidio Slow Food), Benjamin Kral (Speck), Gruber Christian (Speck), Profanter (Pane e specialità bio), Amò/la Prelibateria (Mozzarelle e cibi fermentati), Nikolaus Laner (Formaggio Grigio della Valle Aurina), Le capre di Agi (Formaggio di capra), Harald Gasser (Rarità di carne e verdure), Caffè di Anterivo (Comunità del cibo Slow Food);

 

RISTORANTE CASTEL MARECCIO

Il ristorante serve deliziose creazioni culinarie create dallo chef Oskar Geier.  giovedì: ore 18 – 21,

venerdì e sabato: ore 12 – 14 e ore 18 – 21,

domenica: ore 12 – 14 e ore 18 – 20.


PFANNENSTIELHOF · JOHANNES PFEIFER

PFANNENSTIELWEG 9 · I-39100 BOZEN · SÜDTIROL · T +39 0471 970884 · info@pfannenstielhof.it

VIA PFANNENSTIEL, 9 · I-39100 BOLZANO · ALTO ADIGE · T +39 0471 970884 · info@pfannenstielhof.it



Anfahrt mit Navigationsgerät:

Sollte das Navi die Nummer 9 nicht annehmen, so geben Sie BOZNER BODEN MITTERWEG ein und folgen den gelben Schildern "Pfannenstielhof".

 

Impostazione del navigatore:

Qualora il navigatore non accettasse il numero 9, inserite VIA MEZZO AI PIANI e poi seguite le indicazioni gialle “Pfannenstielhof”.